Pan di Spagna

Il Pan di Spagna è una ricetta di base utilissima per realizzare diversi tipi di torte. Potrete prepararlo sia bianco che al cacao: basterà aggiungere del cacao amaro all’impasto. I segreti per un buon pan di spagna sono la pazienza e la delicatezza: dovrete montare le uova per ben 20 minuti e amalgamare il resto molto piano. Il risultato è garantito.

Ingredienti:

  • 5 uova medie (a temperatura ambiente)
  • 150 g di zucchero
  • 75 g di farina 00
  • 75 g di fecola di patate
  • 1 fialetta di aromo di vaniglia
  • 1 pizzico di sale fino
  • (30 g di cacao amaro: se volete realizzare il pan di spagna al cacao)

Procedura:

Mettete le uova (a temperatura ambiente o comunque non fredde di frigorifero) in una ciotola capiente, insieme all’aroma di vaniglia e al pizzico di sale, e montatele con un frullino elettrico per 15-20 minuti, incorporando lo zucchero a poco a poco. Le uova aumenteranno molto di volume e il composto diventerà gonfio e spumoso (1); capirete che va bene quando – come si dice in gergo – “scrive”: se sollevate con un cucchiaio una parte di composto e lo fate ricadere sul resto, non dovrà unirsi ma restare ben visibile.

20171030_192928 (1)

Aggiungete, setacciando, la farina, la fecola e mescolate con una frusta a mano, molto delicatamente e dal basso verso l’alto.

Quando le polveri saranno completamente amalgamate, versate il composto in una tortiera (da 24 cm) imburrata; livellate bene e infornate in forno preriscaldato a 160° per 50 minuti. Otterrete un bel Pan di Spagna alto e soffice che potrete farcire come vorrete (2).

20171008_163520 (2)

Se volete realizzare un Pan di Spagna al cacao, basterà unire quest’ultimo al composto, insieme alla farina e alla fecola (3, 4, 5).

20171030_193243 (3) 20171030_193804 (4) 20171030_211728 (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.