Pasta al forno con zucca, pancetta affumicata e provolone dolce

on

La Forchetta di rame vi propone una pasta al forno deliziosa: un piatto ricco che resterà incredibilmente leggero grazie alla presenza della zucca. Da provare!

Ingredienti (dosi per 500 g di pasta):

  • 300 g di zucca (pesata già sbucciata e pulita)
  • 140 g di pancetta affumicata
  • 250 g di provolone dolce
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 500 ml di latte
  • 50 g di farina
  • 50 g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • noce moscata q.b.
  • pepe q.b.
  • 500 g di pasta corta (io ho scelto i cavatappi)

Procedura:

Per realizzare la vostra Pasta al forno con zucca, pancetta affumicata e provolone dolce, iniziate a preparare la crema con cui condirete la pasta, che sarà a base di zucca e besciamella.

Tagliate la zucca a pezzettini piccoli (così cuocerà in meno tempo) e lessatela fino a che provando con la forchetta non la sentirete morbida.

Mentre la zucca lessa, preparate la besciamella: mettete a scaldare il latte e toglietelo dal fuoco appena prima del bollore. In un altro pentolino sciogliete – a fuoco dolce – il burro con la farina, mescolando con una frusta a mano, fino a quando non diventerà un composto cremoso e leggermente dorato.

Versate su questo composto – sempre su fuoco dolce – il latte caldo e continuate a mescolare con la frusta a mano fino a che il composto si sarà addensato (ci vorranno circa 5 minuti). Verso la fine dell’operazione aggiungete anche il pizzico di sale e la noce moscata.

La vostra besciamella è pronta.

Quando la zucca sarà morbida, scolatela e frullatela. Aggiungete circa metà della besciamella e mescolate bene: avrete ottenuto la crema di zucca con cui condirete la pasta.

Lessate la pasta (secondo i tempi richiesti dal formato da voi scelto ma stando attenti a scolarla ancora al dente) e nel frattempo cuocete sul fuoco la vostra pancetta affumicata, senza l’aggiunta di grassi (non servono perché cuocerà nel suo grasso), fino a che sarà croccante; regolate di pepe.

Tagliate il provolone a dadini.

Quando la pasta è cotta scolatela e conditela con la crema a base di zucca e besciamella, la pancetta croccante e metà del provolone a dadini.

Preparate la o le pirofile (in base alla dimensione delle medesime e alla quantità della pasta preparata).

Versate un mestolo di besciamella sul fondo della pirofila.

Versate la pasta nella pirofila e cospargete la superficie con parmigiano grattugiato.

Aggiungete poi i restanti dadini di provolone dolce, la besciamella e altro parmigiano grattugiato.

Cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti.

La Forchetta di rame, Pasta al forno con zucca, pancetta affumicata e provolone dolce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.