Peposo toscano

on

Io ADORO questo piatto: saporito, tenerissimo e senza un filo di olio! FAVOLOSO!!! Non fatevi spaventare dal colore scurissimo: deve marinare tutta la notte nel chianti e poi cuoce nel vino, è ovvio che la carne risulti molto scura.

Ingredienti:

  • 1 kg di muscolo di manzo (il cappello del prete andrà benissimo)
  • 1 cipolla dorata
  • 3 spicchi di aglio
  • pepe in grani (30 grani circa)
  • pepe in polvere (1 cucchiaino circa)
  • sale q.b.
  • 2 rametti di rosmarino
  • 1 bottiglia di Chianti

Procedura:

Per realizzare il vostro Peposo toscano, partite tagliando il pezzo di carne in fette di circa 2 dita di spessore.

Poi tagliate le fette in circa 3 pezzi. In pratica dovrete tagliare la carne come per uno spezzatino, ma attenzione a non fare i pezzi troppo piccoli. La carne cuocerà per parecchio tempo, meglio fare pezzi grandi per evitare che si sfaldino.

Preparate poi la cipolla: sbucciatela e tagliatela a fettine sottili; sbucciate anche l’aglio e privatelo dell’anima.

Mettete i pezzi di carne in una ciotola, insieme alla cipolla e all’aglio, al pepe in grani e in polvere e al rosmarino preventivamente sciacquato.

Aggiungete il vino che dovrà arrivare a coprire la carne e lasciate marinare in frigorifero per almeno 7 ore, meglio se tutta la notte.

Ricordatevi di coprire bene la marinatura con la pellicola per evitare che aromi e succhi della carne svaniscano.

Quando siete pronti a cucinare il vostro Peposo toscano, trasferite tutto l’insieme della marinatura (la carne con gli aromi e il vino) in una pentola capiente, regolate di sale e inziate a cuocere a fuoco dolce e coperto, o semi coperto per evitare che il vino fuoriesca dalla pentola, per almeno 4 ore, girando di tanto in tanto.

Gustatevi il vostro Peposo toscano, magari accompagnato con un crostino con un filo di olio dal gusto robusto.

La Forchetta di rame, Peposo toscano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.