Anelletti siciliani al forno…in bianco!

Gli anelletti siciliani si prestano a diverse ricette da relizzare in forno: io vi propongo una versione…in bianco! …davvero molto gustosa e sostanzionsa. La bella figura è assicurata!

Ingredienti:

  • 250 g di anelletti siciliani (per circa 6 persone)
  • 3 zucchine grandi
  • 100 g di pancetta affumicata a cubetti
  • 100 g di provola affumicata
  • 100 g di mozzarella
  • 50 g di taleggio
  • 4 cucchiai di parmigiano grattuggiato
  • 4 cucchiai di pane grattato
  • sale e pepe (q.b.)

Procedura:

Mettete a lessare gli anelletti (1).

20160425_104100 (1)

Lavate le zucchine e tagliatene 2 a pezzetti che metterete in una padella con la pancetta (senza bisogno di condimento perchè cuoceranno nel grasso della pancetta), ricordando di regolare di di sale e di pepe (2); mentre la padella è sul fuoco tagliate la restante zucchina a fette e grigliatele (3).

20161023_135017 (2) 20161023_135443 (3)

Mentre gli anelletti lessano, tagliate la provola, la mozzarella e il taleggio a cubetti (4) e preparate il vostro stampo: cospargetene il fondo con 2 cucchiai di pane grattato e poi foderatelo con le fette di zucchine graigliate (5).

20161023_141941 (4) 20161023_142552 (5)

Quando gli anelletti saranno cotti, scolateli e versateli in un recipiente in cui aggiungerete le zucchine a pezzetti e la pancetta, i formaggi a cubetti e 2 cucchiai di parmigiano grattuggiato. Mescolate bene e versate il tutto nello stampo che avete foderato con le zucchine; cospargete la superficie con gli ultimi 2 cucchiai di parmigiano e gli ultimi cucchiai 2 di pane grattato (6).

20161023_142713 (6)

Mettete in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti. Trascorso il tempo lasciate riposare nel forno spento per altri 5 minuti. Sfornate e capovolgete su un piatto da portata eliminando lo stampo (7, 8).

20161023_144357 (7) 20161023_144650 (8)

CONSIGLI:

  1. Se lo desiderate potete aggiungere anche un filo d’olio d’oliva alle zucchine e alla pancetta quando cuociono. Io preferisco evitarlo perchè il piatto alla fine sarà già abbastanza ricco.
  2. Io ho usato uno stampo in silicone, ma potreste usare anche una tortiera classica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.