Ragù d’anatra

on

Questo piatto è merito di un graditissimo regalo: il nonno di una bravissima karateka che si allena con mio figlio mi aveva regalato un’atrana…un’anatra intera…cosa farci??!! Lui mi consigliava un secondo piatto, ma sua nuora tifava per il ragù…e io ho seguito la nuora e le sue dettagliatissime indicazioni…con qualche piccola variante da parte mia…

Ingredienti per il Ragù d’anatra:

  • 1 anatra intera
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 gambo di sedano
  • olio EVO q.b.
  • 1 bicchiere (abbondante) di vino rosso
  • 2-3 bicchieri di passata di pomodoro
  • 1 bicchiere di brodo

Procedura per il Ragù d’anatra:

Per prima cosa, sciacquate abbondantemente l’anatra sotto l’acqua corrente. Io poi ho levato gli organi interni (cuore, polmone e fegato), ma ad alcuni piacciono e li lasciano. Poi immergetela in acqua bollente per 20 minuti (1) e trascorso il tempo procedete a spellarla e disossarla.

20200314_164933 (1)

Sciacquate il gambo di sedano, sbucciate la cipolla e la carota e tagliate tutte le verdure a pezzetti (2), poi tagliate a pezzettini anche la carne (3).

20200314_182902 (2) 20200314_183003 (3)

Rscaldate in una pentola un po’ di olio e poi fate soffriggere per 2-3 minuti le verdure tagliate a pezzetti (4), aggiungete la carne (5) e sfumate con il vino rosso (6).

20200314_184000 (4) 20200314_184505 (5) 20200314_185020 (6)

Dopo aver lasciato sfumare il vino, aggiungete la passata di pomodoro e il brodo (7) e lasciate cuocere il vostro ragù d’anatra, a fuoco dolce e coperto, per circa 40 minuti, aggiungendo altro brodo qualora si asciugasse troppo.

20200314_191154 (7)

Il Ragù d’anatra è pronto da gustare! Ve lo consiglio con le pappardelle: una vera squisitezza!!! (8)

20200314_210022 (8)

La Forchetta di rame, Ragù d’anatra

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.