Torta di compleanno “fiorita di rose”

Ho preparato questa torta per il compleanno della mia bambina: lei voleva una torta dentro bianca e fuori di cioccolato, piena di rose e brillantini….esaudita!

Ingredienti per la torta a due piani (dosi per circa 20 persone):

  • 6 albumi d’uovo
  • 200 g di zucchero
  • 200 ml di olio di semi di girasole
  • 300 ml di acqua
  • 400 g di farina
  • la scorza grattuggiata di 2 arance (in alternativa 2 fialette di aroma all’arancia)
  • 2 bustine di lievito per dolci
  • zuccherini vari per decorare la torta

Ingredientiper la crema pasticcera all’arancia

Ingredienti per la glassa al cioccolato fondente:

  • 400 g di cioccolato fondente da copertura
  • 4 cucchiai di acqua
  • 150 g di burro

Procedura:

Preparate la torta a due piani: montate gli albumi a neve e mettete da parte.

In una ciotola unite l’olio, l’acqua, lo zucchero, la scorza (o le fialette), la farina e il lievito e mescolate bene con un frullino elettrico.

Unite gli albumi mescolando con un cucchiaio dal basso verso l’alto. Versate in due teglie (imburrate) di dimensioni differenti, controllando che lo strato dell’impasto abbia la stessa altezza: io ho inserito un coltello prima in una e poi nell’altra controllando fin dove risultava sporca la lama.

Infornate (in forno preriscaldato) a 185° per 40-45 minuti.

Sfornate le torte e lasciatele freddare prima di estrarle dalle teglie (1). Ricordate che dovendo montare le torte una sopra l’altra, dovrete livellare con un coltello a lama molto sottile le eventuali gobbe formatesi sulle superfici (3). Tagliate le torte a metà per poi farcirle con la crema pasticcera all’arancia (2). Ricomponete le torte e poggiate quella piccola sopra quella più grande: spalmate un po’ di crema anche alla base della torta piccola per favorire l’assemblaggio (3).

20161118_183902 (1) 20161118_185708 (2) 20161118_193012 (3)

Passate alla glassatura: spezzettate il cioccolato e ponetelo sul fuoco con l’acqua. Quando si sarà ammorbidito aggiungete il burro a pezzetti e lasciate sul fuoco (basso), continuando a mescolare fino a che otterrete una crema liscia (ci vorranno solo alcuni minuti).

Spostate la torta a due piani sulla griglia del forno sotto la quale avrete posto una teglia coperta di carta forno (4): in questo modo raccoglierete il cioccolato che cola sulla carta forno e potrete poi utilizzarlo per altro. Versate a pioggia la glassa avendo cura di coprire uniformemente la torta (5).

20161118_220706 (4) 20161118_221150 (5)

A questo punto potete procedere a decorare la torta come più vi piace (6): io ho utlizzato rose di zucchero e brillantini di zucchero rosa (trovate tutto al supermercato nel reparto relativo alle preparazioni dolci). Ponete la torta così decorata (7) in frigorifero per far solidificare la glassa.

20161118_224301 (6) 20161119_132528 (7)

La mia bimba voleva che una corona di bignè contornasse la sua torta, per cui ho preparato dei bignè che ho riempito della stessa crema pasticcera all’arancia della torta e che ho glassato con il cioccolato fondente raccolto sulla carta forno al di sotto della torta.

20161119_145106 (8) 20161119_145112 (9)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.